sigourney weaver

sigourney weaver
sigourney weaver

Tempo di lettura: < 1 minuto

Hai visto sicuramente uno dei film che l’ha vista protagonista, ma forse non sai come, grazie alle sue personagge fuori dai canoni, precorritrici e a volte scomode, abbia operato una vera e propria rivoluzione nell’immaginario del femminile hollywoodiano.
Dalla coraggiosa Ellen Ripley di “Alien”, alla capa antipatica Katharine Parker di “Una donna in carriera”, fino alla scienziata Grace Augustine di “Avatar”.
Hai indovinato? Oggi celebriamo Sigourney Weaver che quest’anno, al festival del cinema di Venezia, riceverà il Leone alla carriera.
Congratulazioni Sigourney! Per noi meriti anche un premio per la tua lotta al patriarcato a colpi di film!
Torna in alto