Muoviamo le montagne

muoviamo le montagne
muoviamo le montagne

Tempo di lettura: < 1 minuto

Eccolo il nostro terzo titolo in uscita per la collana le radici, finalmente svelato.
“Muoviamo le montagne” è «un’utopia di breve distanza, un’utopia neonata, qualcosa di piccolo che può crescere», così la definisce Charlotte Perkins Gilman, la sua autrice, che, esattamente un secolo fa, immaginò una società illuminata e paritaria con caratteri che per certi versi ancora oggi possono dirsi futuristici.
Questo testo visionario, scritto nel 1911, ripercorre il viaggio fisico e mentale di un uomo in un universo femminista, ecologico e cibernetico.
A settembre potrete finalmente leggerlo nella splendida traduzione di Beatrice Gnassi.

muoviamo le montagne charlotte perkins gilman  muoviamo le montagne charlotte perkins gilman

 

Torna su