Muoviamo le montagne e l’avanzata delle donne

moving the mountain
moving the mountain

Tempo di lettura: < 1 minuti

«Muoviamo le montagne» è un romanzo visionario che racconta di una società utopica basata su uguaglianza, ecologia e femminismo.
La sua autrice, Charlotte Perkins Gilman, ha immaginato una società in cui la cooperazione tra uomini e donne sia il fondamento della nuova civiltà, basata su parità di istruzione e trattamento per ragazze e ragazzi, asili nido a disposizione per i figli delle lavoratrici, nonché l’impiego di energia idrica, eolica e solare come forza motrice per industria e città.
Gilman scrisse questa utopia femminista nel 1911 e noi de le plurali editrice la pubblichiamo nel 2021, a distanza di 110 anni, perché la troviamo, oggi più che mai, potente e necessaria.
«Muoviamo le montagne» è in uscita il prossimo 6 ottobre nella collana le radici. Per saperne di più, leggete l’estratto nella slide a destra e poi andate su www.lepluralieditrice.net
Torna su