la scelta di Anne. l’événement

La scelta di Anne. L’événement
La scelta di Anne. L’événement

Tempo di lettura: 2 minuti

In merito a quello che sta accadendo adesso negli Stati Uniti, questo è il film che consiglia Valentina Torrini, autrice di “Lady Cinema. Guida pratica per attivare le tue lenti femministe”.
🎞“La scelta di Anne. L’événement”
🎥Regia di Audrey Diwan
👱‍♀️Con Anamaria Vartolomei, Sandrine Bonnaire, Anna Mouglalis
Anne è una ragazza di diciotto anni, studente brillante con l’ambizione di fare la scrittrice. Scopre di essere incinta, nella Francia del 1963, in cui l’#aborto è illegale.
Un film potente e doloroso, dalle immagini crude e durissime che insistono sulla sofferenza del corpo e della mente.
La camera segue da vicino Anne in primi piani strettissimi: vediamo quello che vede lei, sentiamo quello che sente lei. Perché la storia (e il #corpo) è la sua, ma anche quella di tante altre donne e ragazze come lei.
Lo sguardo della regista le si incolla addosso, ingabbiandola nell’inquadratura, come quel senso di impotenza che la accompagna e ci fa sentire tutta la rabbia, l’angoscia e la solitudine di Anne nel non poter decidere in maniera serena, sicura e libera del proprio corpo e del propio destino.
Il film di Diwan è tratto dall’omonimo romanzo autobiografico dell’autrice francese Annie Ernaux ed è disponibile su Prime Video.
Torna su