helena bonham carter

helena bonham carter
helena bonham carter

Tempo di lettura: < 1 minuti

La nostra domenica è dedicata a Helena Bonham Carter, diventata presidente della London Library, la prima donna alla guida della biblioteca pubblica della Capitale inglese, fondata nel 1841.
Philip Marshall, direttore della London Library, ha dichiarato: «Siamo tutti entusiasti di dare il benvenuto a Helena Bonham Carter come nostra nuova presidente. Con la sua passione per i libri e le storie e un amore di lunga data per la Biblioteca, Helena è nella posizione ideale per promuovere questa enorme risorsa per i creativi e i curiosi». L’attrice nutre infatti da sempre una grande passione per i libri ed è membro della biblioteca dal 1986, dalla quale è stata scelta «per la sua creatività e i suoi legami con la letteratura e le storie, per il suo alto profilo e per il suo potenziale di promozione presso un nuovo pubblico».
Lei, dal canto suo, ha dichiarato: «Sono lieta di diventare la prima presidente donna della London Library e di sostenere un’istituzione aperta a tutti. La Biblioteca è davvero un luogo come nessun altro, che ha ispirato e sostenuto scrittori per oltre 180 anni, molti dei quali hanno in qualche modo influenzato la mia carriera e quella degli attori di tutto il mondo. Le risorse uniche della Biblioteca, la sua storia e i suoi membri aiutano a collegare i grandi della letteratura del passato con quelli del futuro, e sono orgogliosa di sostenere questa incredibile e vitale istituzione».
Scroll to Top