Giornata della terra

Giornata della terra
Giornata della terra

Tempo di lettura: < 1 minuto

Chi legge ha a un cuore #green.
Questa frase potrebbe sembrare un assioma, ma non è così vero. Purtroppo i #libri hanno un enorme impatto sull’#ambiente e anche la filiera editoriale non è #sostenibile come si potrebbe immaginare.
Noi de #leplurali però ci teniamo al benessere di Madre Terra e cerchiamo di produrre in modo più sostenibile possibile.
Per i nostri #libricartacei abbiamo scelto una #cartaecologica certificata. Li stampiamo in Italia in copie in numero limitato per evitare i costi di magazzino e il macero dei resi.
Inoltre, vogliamo puntare sugli #ebook e in futuro sugli #audiolibri che, essendo scaricabili online, non hanno bisogno di spedizioni fisiche.
La produzione degli e-reader e degli e- e audiobook ha sempre un impatto sull’ambiente, ma secondo la Book Industry Invironmental Council (BIEC), un massiccio uso di ebook porterà a una significante riduzione delle emissioni del settore librario nei prossimi decenni.
I nostri gadget sono tutti a basso impatto ambientale e prodotti in Italia:
  • le t-shirt e le tote-bag saranno in cotone biologico
  • i segnalibri verranno stampati su carta ecologica da una piccola stamperia
  • le #portali (le nostre esclusive buste per libri e dispositivi di lettura) sono cucite a mano con scampoli e avanzi di stoffe e tessuti vintage.
Torna su