esce suite per irène

esce suite per irène
esce suite per irène

Tempo di lettura: < 1 minuti

«Per me, Kiev restava una cittadina grigia, che aveva poco a che fare con il brio e il divertimento che mi procurava invece Parigi, dove andavo spesso con mia madre.
Lì sì che c’era vita: alle Tuileries ammiravo la luna che spuntava sopra la colonna Vendôme, passeggiavo per il Bois de Boulogne fra negozi scintillanti e inspiravo l’odore di elettricità e benzina che si scioglieva nella nebbia sottile, in mezzo al cielo vestito di nubi».
Esce oggi “Suite per Irène” di Federica Lauto (Fede Rica), un romanzo storico che ripercorre la vita della scrittrice Irène Némirovsky, ucraina di nascita, cittadina del mondo, con il cuore legato a doppio filo con Parigi.
Torna su