carlotta vagnoli

carlotta vagnoli
carlotta vagnoli

Tempo di lettura: < 1 minuto

«La rabbia saprai domarla, ma a volte lasciala uscire distruttiva e altre volte plasmala a tuo favore. Impegnala in cose brillanti. Con la rabbia si creano cose bellissime, giuro.»

La nostra domenica femminista è dedicata a @carlottavagnoli, che venerdì ha presentato il suo libro “Maledetta sfortuna” a @firenzebooks.

Carlotta Vagnoli è fiorentina classe 1987, si è approcciata alla scrittura iniziando a collaborare come sex columnist per “GQ” e “Playboy” nel 2015.

Autrice, attivista, content creator, utilizza le piattaforme social come veicolo per fare divulgazione sui temi a lei più cari come il femminismo, la prevenzione della violenza di genere, il tema del consenso.

A noi Carlotta piace moltissimo, per la sua veracità e il suo impegno femminista. E sì, anche per quella rabbia che tira fuori quando parla di un’ingiustizia che, per parafrasare il titolo di un saggio di Soraya Chemaly, la fa bellissima!

La frase della citazione è tratta dall’intervista qui: https://metropolitanmagazine.it/brave-intervista-a-carlotta-vagnoli/

Torna su