Charlotte Perkins Gilman

charlotte perkins gilman

Charlotte Perkins Gilman è nata nel 1860 in Connecticut. Esponente di spicco del movimento di liberazione delle donne statunitensi, nei suoi scritti si interessa alla relazione tra femminismo, indipendenza economica, rispetto ambientale ed evoluzionismo. Scrittrice di saggi e romanzi, attivista, filosofa, scrive Muoviamo le montagne (Moving the Mountain) nel 1911, primo di una trilogia utopica che comprende il famoso Terra di lei (1915) tradotto in italiano nel 1980. Il suo testo più conosciuto rimane La carta da parati gialla (1892), un racconto sulla depressione post-partum e l’isolamento delle donne.

libri

muoviamo le montagne - charlotte perkins gilman - le plurali editrice

muoviamo le montagne

8,00 18,00 
Scegli
Torna su