alba de céspedes

alba de céspedes
alba de céspedes

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ti auguriamo che il proibito sia il quotidiano.

Alba de Céspedes è la penna che ci ha regalato la storia e il ritratto di Valeria Cossati, la protagonista di “Quaderno proibito” (1952).

Se Virginia Woolf pensava che lavoro e denaro avrebbero liberato la donna dalla subordinazione, per Valeria il suo lavoro da impiegata non è altro che la lettera scarlatta della sua condizione di povera borghese.
Un giorno, però, la ripetitività delle sue giornate, soffocate tra faccende domestiche, lavoro e gestione di ogni bisogno familiare, si inceppa con l’acquisto di un quaderno, dalla copertina nera, e con la scoperta del potere della scrittura.

La donna di questa nostra #domenicafemminista è Alba De Céspedes, autrice, poeta e partigiana.

le plurali editrice
Torna in alto