acciaio e amianto

azzurro amianto
azzurro amianto

Tempo di lettura: < 1 minuto

Sullo sfondo, due città industriali che danno vita e morte a chi ci abita, Piombino e Avellino.
Anna e Francesca, Beatrice, Matilde e Ausilia, che con questa realtà devono convivere, nel bene e nel male, e la cui esistenza non può esimersi dalla lotta politica e sociale.
Due storie di resilienza e di coraggio, di fuga e di ritorno, di riscatto e d’amore.
“Acciaio” di Silvia Avallone e “Azzurro amianto” di Emilia Bersabea Cirillo sono due romanzi sociali che viaggiano in parallelo e che, grazie alla penna raffinata delle loro autrici, ci accompagnano in un luogo di ferite e di cura.
Torna in alto