4.2. Ben venga il piacere a Firenze

evento 4.2.
evento 4.2.

Tempo di lettura: < 1 minuti

4.2. alle 18

Libraccio Firenze, Via de' Cerretani 16r

Venerdì 4 febbraio alle ore 18.00
Presentazione del libro di Giorgia Fasoli, Ben venga il piacere
Guida pratica alla sessualità femminile e femminista
prefazione di Stella Pulpo
Dialoga con l’autrice psicologa Rossella Renzini
Specchio specchio delle mie brame, sono tutte belle le vulve del reame! Questo libro parte da qui, dallo specchio in cui scopriremo insieme quali mondi meravigliosi abbiamo tra le gambe. La sessualità femminile è ancora incredibilmente incartata in pericolosi tabù e stereotipi, che limitano la nostra vita, la nostra felicità e l’espressione di noi stesse. Giorgia Fasoli, psicologa e sessuologa, sfata questi luoghi comuni: dall’anatomia al funzionamento del piacere, dall’autoerotismo al porno, dalle fantasie sessuali alla menopausa.
La sessualità non è solo l’atto sessuale in sé, ma comprende moltissime sfaccettature: emozioni, valori, ruoli di genere, costumi e norme culturali. Questa guida sfiziosa è un viaggio nella sessualità femminile delle donne, a prescindere da orientamento sessuale, età, peso corporeo, disabilità, alla ricerca di ciò che funziona per ognuna di noi. Per scoprirlo, la bussola offre molte riflessioni e una valigetta di consigli pratici da sperimentare, perché non c’è una formula magica del piacere ma un percorso che, senza pudori e pregiudizi, tutte possiamo intraprendere per conoscerci meglio e godere di più.
Giorgia Fasoli è una psicologa e sessuologa clinica. Si è appassionata alla sessuologia dopo esperienze in comunità di abuso minorile e in ospedale, in Italia e in Canada. Ha partecipato a un pro¬getto per donne maltrattate in Georgia e completato la formazione specialistica a Milano e Padova. Ha collaborato con il blog Feminist.you e oggi lavora come libera professionista a Verona e provincia, dove si occupa anche di educazione sessuale nelle scuole. Crede in una sessualità libera e consapevole, e nell’importanza della divulgazione per riscoprire il piacere senza stereotipi, confini e tabù.
Torna su