25.9. Oltre Marie a Roma

le scienziate a Roma
le scienziate a Roma

Tempo di lettura: < 1 minuto

lunedì 25.9. ore 18.30

via della Lungara 19, Roma

Lunedì 25 settembre alle ore 18.30 autrici Nastassja Cipriani ed Edwige Pezzulli presentano il loro saggio Oltre Marie. Prospettive di genere nella scienza alla Casa internazionale delle donne, via della Lungara 19, Roma. Dialogherà con le autrici presidente dell’UAAR, Irene Tartaglia.

La scienza ci è stata sempre raccontata attraverso una narrazione incentrata sulla retorica dell’oggettività assoluta, dello scienziato geniale (o di rare scienziate eccezionalmente dotate), dell’indiscutibile.

Nastassja Cipriani ed Edwige Pezzulli sono due scienziate italiane, matematica l’una e astrofisica l’altra, autrici del libro “Oltre Marie”, ci propongono una narrazione diversa, un piccolo viaggio che ci porterà a mettere in discussione dogmi radicati, per acquisire consapevolezze nuove e scoprire quanto pesi la discriminazione di genere, non solo sulle scienziate o sulle ragazze che vorrebbero diventarlo, ma anche sulle stesse scienze, che di una pluralità di sguardi non possono che arricchirsi.

“Le problematiche legate alla presenza di stereotipi di genere nella scienza non si limitano purtroppo alla sola invisibilizzazione delle scienziate o alle difficoltà che esse incontrano nel (non) venire riconosciute come figure esperte. La questione è molto più complessa, viaggia spesso sottotraccia, ed è capace di intaccare profondamente l’immaginario e le potenzialità delle ragazze più giovani.”

Evento realizzato dall’associazione FormaLiquida (CIDD) e Le Plurali.

—–

Oltre Marie propone un nuovo modo di pensare e di fare scienza: indossare le lenti di genere per prendere in considerazione più sguardi possibile, ridefinire prospettive e relazioni, e mettere a fuoco una scienza plurale ancora tutta da costruire.

 

le plurali editrice
Torna in alto