Vuoi trovare un saggio brillante da leggere sotto l'ombrellone? Ti ispira l'idea di un romanzo con protagoniste reali e intriganti in cui poterti immedesimare? Allora porta le nostre plurali in vacanza!

Per tutto il mese di luglio 2024 proponiamo il nostro catalogo (*tranne le novità degli ultimi sei mesi) con lo sconto del 20%. Ci sono anche diverse librerie che hanno aderito alla campagna: Centopagine(Cava de' Tirreni), Ecate Caffèlibreria (Milano), LatoD (Milano), La Martinella (Colle val d'Elsa), IOBook (Senigallia), Prospero's (Milano), Raggiungibile (Dona di Piave), Volante (Lecco) e Zabarella (Padova).

Buona letture!

irene facheris

irene facheris

Palinsesto femminista, @bossyitaly, il libro “Parità in pillole” sono solo alcuni dei modi che Irene Facheris fa attivismo.Sui social è CimdrpÈ lei la donna della nostra #domenicafemministaMa siccome è molto più brava lei a raccontarsi, di come potremmo fare noi, seguila subito (se già non la conosci).Ne vale la pena!
sigourney weaver

sigourney weaver

Hai visto sicuramente uno dei film che l’ha vista protagonista, ma forse non sai come, grazie alle sue personagge fuori dai canoni, precorritrici e a volte scomode, abbia operato una vera e propria rivoluzione nell’immaginario del femminile hollywoodiano. Dalla coraggiosa Ellen Ripley di “Alien”, alla capa antipatica Katharine Parker di “Una donna in carriera”, fino […]
disability pride month

disability pride month

«Non sto proponendo che ogni singola discussione femminista debba riguardare o sostenere o anche solo includere le donne disabili. Sto dicendo che eliminare le donne disabili dalla nostra visione di ciò che significa essere una donna limita tutte noi». Rebekah Taussig – “Felicemente seduta. Il punto di vista di un corpo disabile e resiliente” Luglio […]
irene facheris

irene facheris

Palinsesto femminista, @bossyitaly, il libro “Parità in pillole” sono solo alcuni dei modi che Irene Facheris fa attivismo.Sui social è CimdrpÈ lei la donna della nostra #domenicafemministaMa siccome è molto più brava lei a raccontarsi, di come potremmo fare noi, seguila subito (se già non la conosci).Ne vale la pena!

parlano di noi

le plurali è una casa editrice femminista, indipendente, intersezionale, curiosa.

le plurali pubblica libri di saggistica e narrativa, esclusivamente d’autrici. Ha occhio per manoscritti inediti, traduce e rimette in circolo libri che non puoi trovare in Italia, ti offre guide per orientarti tra le galassie femministe. Il simbolo che adotta è la macchia: uniche e originali, a volte le macchie nascono per caso per poi fare rete con altre macchie e diventare segni, sillabe, parole e storie di cui non puoi fare a meno.

le plurali è una casa editrice in viaggio:
diventa unica ma plurale anche tu!

Iscriviti alla newsletter mensile!

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati personali ai sensi dell'ex art. 13 del D.Lgs. 196/2003/ artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 “Regolamento Generale della gestione dei dati (GDPR)". Trovi la Privacy Policy qui.

Torna in alto